Meditazione creativa

"La meditazione creativa è un uso positivo e creativo della mente, che collega attivamente il mondo interno e il mondo esterno...

meditazione creativa

...è un'azione interna: una costruzione senza mani." (Roberto Assagioli)

Il termine "meditazione" ha significati diversi nelle diverse tradizioni orientali, occidentali, antiche e moderne. Esso comprende anche metodi di autoanalisi e di accesso ad aree di coscienza interne, non necessariamente collegati ad alcun credo spirituale, ma basati sul riconoscimento dell'esistenza di altre aree di coscienza.
In Occidente è usata per entrare nel silenzio mentale, nella riflessione. Essa rappresenta anche un procedimento creativo attraverso il quale possiamo ricreare in buona parte noi stessi e il nostro ambiente. La pratica della meditazione allena la mente a servirci con maggiore efficienza. La meditazione raffina la nostra sensibilità e innalza la nostra soglia di responsività. Questo ci rende più consapevoli di noi stessi e del mondo intorno a noi.
La meditazione, oltre a calmare la mente agisce attivamente nei mondi interiori. La meditazione di tipo creativo utilizza concretamente l'energia interna.

La vibrazione delle parole che aiutano

Queste parole, se vengono lette spesse volte aiutano la mente ad entrare nel loro significato più profondo.
Possono essere usate per sviluppare qualità e per attivare il processo di crescita individuale.

COME UTILIZZARLE

Scegliete la PAROLA che potrebbe aiutarvi o stimolarvi in un certo periodo della vostra vita. Per esempio se siete scoraggiati la PAROLA che vi potrà aiutare potrebbe essere "CORAGGIO" o "FIDUCIA". Scrivetela su un cartoncino e ponetela in un posto dove passate spesso per permettere al vostro sguardo di posarsi sopra più volte al giorno. L'immagine si imprimerà senza la vostra attenzione e lavorerà sul vostro stato d'animo con una tecnica di suggestione.
Qui sotto troverete alcuni esempi di PAROLE CHE AIUTANO.
Come ha affermato Roberto Assagioli (medico psichiatra e psicoterapeuta 1888-1974) le parole sono "simboli" che non rappresentano solo realtà materiali o psichiche, ma hanno anche la potenzialità di determinare le azioni evocate in base alle seguenti leggi della psicodinamica.

1. Ogni idea-immagine tende a produrre lo stato d'animo ad essa corrispondente.
2. L'attenzione e la ripetizione rafforzano l'efficacia delle idee e delle immagini
3. Gli effetti dell'idea-immagine si producono anche senza la nostra consapevolezza.

box-meditazione-creativa